ITINERARI – borgate di Bussetti e Farondo

CASCINE BUSSETTI

Dal piccolo piazzale antistante il Santuario di S.Giovanni si prende a destra una antica mulattiera (segnavia E 26) che sale in breve alla Torre Campanaria e si innesta in una stradina sterrata. La via procede all’interno di una faggeta ed in breve conduce ai cascinali dei Bussetti (I Bussit), a 1095 m di altitudine, in circa dieci minuti di cammino. Alcune di queste case hanno particolari architettonici di notevole pregio. La borgata si affaccia su un’area prativa un tempo usata come pascolo. Alcune abitazioni presentano strutture in parte aperte, con loggiati in pietra scolpita.

FARONDO
La borgata rurale di Farondo si raggiunge staccandosi dal segnavia E26, e proseguendo la mulattiera contrassegnata dall’ E27. Dalle cascine si ammira un bel panorama verso la testata dell’alta Valle e verso le frazioni di Forgnengo e Piaro. Nelle abitazioni si possono ancora trovare testimonianze di fumaioli in pietra ai piani terra.